Home > Vernasca poetica > Megaron > POESIA - Simone MORANO

POESIA - Simone MORANO

 

 

SOTTO I BALCONI

 

 

di Simone MORANO *

 

 

Già immagino
che l’istinto sordo stamperà quel rifiuto.
Ogni storia ha un senso
Come se bussare al pessimismo
vista da prima,
fosse una meta.
vista da dopo.
Perdo il mio diploma di libertà
Noi da dentro speriamo di capirla,
per capire a che ora spunterà la disgrazia.
pensiamo di capirla.
Seguimi se non lo merito.
Tienimi, nuotami.

 

da Hai perso una goccia - Fermenti editrice




COLOR BUIO

 

 

di Simone MORANO *

 

 

Chiamateci vecchi.
Ma chiamateci.

 

da Hai perso una goccia - Fermenti editrice

 



Sandro Chia - Sarcasm

 

 

IL SUO COGNOME

 

 

di Simone MORANO *

 

 

E anche Nicolae,
prima di aprire il portone della storia
a Timisoara,
sarà saltato in una pozzanghera,
e anche Josip,
prima di inghiottire
milioni di occhi,
avrà ripetuto una filastrocca,
e anche Adolf,
prima di diventare
il suo cognome,
avrà carezzato un gatto,
e anche Slobodan,
prima di lavare
le altre razze,
avrà sospirato “Com’è bello il mare”,
e anche Iosif,
Lothar,
e anche Charles,
prima di calpestare l’uomo
con il cruore dell’uomo,
avranno creduto a una favola,
e anche Todor,
prima di schiacciare il
pensiero,
si sarà infatuato a quattordici anni.
Come
quando
in quale punto di tempo
in quale soffio d’istante
sono diventati loro?

da Hai perso una goccia - Fermenti editrice





L’IMPERO DELLE BRICIOLE

 

 

di Simone MORANO *

 

 

Milano veste male ma non fa male.
Non ha mai nascosto le rughe,
mille fratelli di carta e
cinquecento secondi di pubblicità.
Leggi il potere, corri il doppio
senza macchina del tempo.
Una surreale immagine di nove anni
prova a girare i tetti.
Spermatozoi su Booster
e generazioni di bit
liberi di raccontarsi
i vomiti rituali del sabato.
Scusa, ho da fare,
devo uccidere una cosa,

 

da Hai perso una goccia - Fermenti editrice

 




Diego Bridi - Simbiosi

 

*Simone Morano si è laureato in Linguaggi dei Media presso l'Università Cattolica di Milano con una tesi sulla sitcom americana. Ha svolto uno stage a Sportmediaset.it ed è stato collaboratore del Giornale di Seregno.

Attualmente cura le Guide Supereva "Ligabue", "Inter" e "Negrita".

 

Il suo primo libro di poesie s’intitola Hai perso una goccia - Fermenti Editrice ed "è destinato a chi ama la poesia emergente e nuova e non quella trita e ritrita dei formulari scontati".

E' assetato di poesia.

Torna a Μέγαρον